Verybrutto!

Home / Blog / Verybrutto!

Ed eccolo qui il portale che aggrega tutti gli eventi d’Italia in occasione di Expo 2015, verybello.it.

Al di là del nome, al di là dell’aspetto grafico, al di là dell’Italia senza Sicilia, al di là del fatto che è scritto solo in italiano (alla faccia dell’Esposizione Universale), al di là che è in beta (fa tanto figo un portale in beta… si possono giustificare un po’ di bachi), l’ho navigato un po’ e l’ho trovato veramente very very poco usabile.

Ma andiamo per ordine:

Testata Very Bello

La ricerca

Se scrivi “Mostre a Milano” non trova nulla e non sta nemmeno a dirtelo. No, ti appare una pagina vuota e nemmeno una piccola frasetta consolatoria tipo “Sai che c’è? Il nostro motore di ricerca cerca solo tra i titoli delle mostre, se devi andare a Milano consulta prima un sito di Eventi Culturali a Milano, informati sui titoli delle mostre e poi cercale qui per titolo, ti daremo una piccola descrizione, due foto, il luogo dove si svolge la mostra e il sito di riferimento dove tu hai trovato il titolo della mostra”

La Navigazione

Puoi filtrare per categoria, periodo e città. Certo trattandosi di un portale di eventi la categoria “Itinerari Turistici” non è esattamente una categoria di eventi come pure “Bambini” che è piuttosto un target a cui sono indirizzati degli eventi. Però, tutto sommato, funziona.

L’accesso ai contenuti

Cliccando sul titolo dell’evento o sulla freccina rivolta verso il basso si espande lo spazio e troviamo un piccolo testo di presentazione, il link al sito ufficiale e una mappa con il luogo dell’evento. A questo punto se vi viene in mente di cliccare sul + non aspettatevi tanto di più: solo qualche foto e la ripetizione dello stesso testo di prima! Però se avete problemi di vista vi conviene proprio cliccare il +, il carattere usato è a prova di presbite.

La condivisione sui social

Per ogni evento troviamo un tasto per condividerlo su Facebook e Twitter, peccato che non funzioni però così. Se si clicca sui tasti di condivisione si condivide la pagina che si sta consultando e quindi tutto l’elenco di eventi di quella pagina e non il singolo evento. Mi chiedo a cosa serva.

I tempi di caricamento

Non li ho cronometrati ma sono decisamente lunghi. Anche il cambio di categoria si fa aspettare tanto.

Il piè di pagina

Qui troviamo la ciliegina sulla torta: “Sito ottimizzato per browser di ultima generazione”. Siamo nel 2015, oggi il web si fruisce da svariati dispositivi con svariate risoluzioni: pc, tablet, smartphone, televisori e facciamo ancora i siti ottimizzati per…?

Consentitemi un’ultima considerazione, che poco ha a che vedere con l’usabilità ma con il buongusto. La testata: ma con tutto il very bello che abbiamo in Italia dovevamo utilizzare una foto aerea dello stivale? Forse la foto è stata fornita da Samantha Cristoforetti direttamente al Ministro Franceschini e si è sentito obbligato a pubblicarla? Non lo sapremo mai!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.